Smartphone

Nel 2018 potrebbero essere 3 i successori di iPhone X, tra cui uno con display LCD

Torniamo nuovamente a parlare dei nuovi iPhone che sono in fase di sviluppo nei laboratori di Apple in attesa della presentazione ufficiale del 2018. Da una nuova analisi di mercato condotta da KGI Securities e dal suo analista più esperto per quel che riguarda Apple, Ming-Chi Kuo, è venuto fuori che dovrebbero esserci 3 successori di iPhone X.

I tre modelli successori a iPhone X potranno contare sullo stesso hardware generale, con le uniche differenze nella dimensione del display, nella sua tecnologia di produzione e nella capacità energetica della batteria. Insomma, verrà ripercossa la stessa strada di quest’anno.

La lineup dei successori di iPhone X

Scendendo nel dettaglio, KGI Securities crede che nel 2018 vi sarà la presentazione di un iPhone con display OLED da 5,8 pollici (il vero e proprio successore di iPhone X), un iPhone con display OLED da 6,5 pollici (l’eventuale iPhone X Plus) e un iPhone con display TFT-LCD da 6,1 pollici.

L’altra novità dell’attuale modello, ovvero la TrueDepth Camera con il Face ID, verrebbe integrata su tutta la lineup del 2018, andando a confermare le passate indiscrezioni.

L’estetica dei tre dovrebbe essere la medesima del modello di quest’anno, anche se al momento non se ne ha la certezza. Quello che vedete qui in alto infatti è un concept.

Eliminando del tutto l’attuale design di iPhone e iPhone 8 Plus, Apple darà un nuovo scossone al mercato degli smartphone. Inoltre, il non abbandono della tecnologia LCD potrebbe significare che il colosso di Cupertino vuole creare una lineup che possa adattarsi alle tasche di quanti più utenti possibile.

Via

Comments
To Top