Computer

Microsoft Office 2019 annunciata ufficialmente

Microsoft Office 2019

Nonostante l’utilizzo della suite Microsoft Office sia ampiamente calato da quando Google è scesa in campo con la propria suite Google Docs (soprattutto in abito mobile), è innegabile il fatto che nella maggior parte degli uffici e delle scuole si utilizzi ancora la serie di applicazioni che ha fatto la storia di Microsoft. Al fine di riconquistare parte della gloria perduta a causa della concorrenza, il colosso di Redmond ha accelerato il processo di aggiornamento della suite, annunciando nelle scorse ore la nuova Microsoft Office 2019.

Diretta successore di Office 2016, la nuova suite verrà rilasciata, in versione preview, a partire dalla seconda metà del 2018. Purtroppo non sappiamo ancora quali sono le novità che Microsoft Office 2019 apporterà rispetto all’attuale versione ma immaginiamo che siano rivolte principalmente ad artisti (e quindi legate alla Surface Pen) e professionisti.

Dalle poche informazioni fornite al momento da Microsoft sappiamo che Excel vedrà l’introduzione di nuove formule e grafici per l’analisi dei dati e Powerpoint potrà contare su nuove animazioni.

Aggiornamento a tutto tondo per Microsoft Office 2019

Le novità ovviamente non saranno legate esclusivamente a questi due software ma comprenderanno l’intera suite che, ricordiamo, sarà composta da Office 2019 comprenderà, come al solito, Word, Excel, PowerPoint e Outlook, oltre alle versioni server di Exchange, SharePoint e Skype for Business.

In attesa di avere maggiori informazioni su Microsoft Office 2019, vi vogliamo chiedere se voi siete fra coloro che sono passati all’utilizzo della suite Google Docs oppure continuate a utilizzare la suite di Microsoft?

Via  Via  Fonte

Comments
To Top