Smartphone

Guida pratica alle nuove gesture di iPhone X

L’eliminazione totale del tasto fisico centrale e del Touch ID su iPhone X, con la conseguente introduzione di un display OLED a tutto schermo, ha richiesto ad Apple un lavoro certosino per far si che ogni schermata di iOS 11 si adatti perfettamente al nuovo form factor.

La soluzione trovata da Apple è quella di integrare, in maniera massiccia ma smart, una serie di gesture che permettono di navigare all’interno della UI in maniera tanto semplice quanto siamo abituati adesso.

Facciamo quindi una carrellata di tutte le gesture presenti e del loro funzionamento, così da imparare a utilizzare iPhone X sin da subito:

Tutte le gesture di iPhone X

Swipe dal bordo inferiore per sbloccare iPhone X

Dopo aver “prestato attenzione” ai vari sensori per il riconoscimento facciale, basterà un semplice swipe dalla parte inferiore del display per sbloccare l’iPhone X e portarvi diretti alla home screen.

 

Swipe dal bordo inferiore verso l’alto per uscire da un’app e tornare alla home screen

Sfruttando sempre la stessa gesture, è possibile uscire da qualsiasi applicazione e tornare direttamente alla home screen. Questa è la principale gesture che sostituisce il tasto fisico centrale.

Swipe dal bordo inferiore e leggera pausa per accedere al multitasking

Utilizzando sempre la stessa gesture ma fermandosi per qualche secondo al centro, si accederà alla sezione del multitasking. Si tratta forse della gesture meno intuitiva di tutte ma pensiamo che basteranno solo pochi minuti per impararla e tenerla a mente.

Swipe verso destra o verso sinistra dal fondo per passare da un’app all’altra

Chi utilizza un iPad sa che per passare da un’app all’altra è possibile utilizzare una gesture a quattro dita con swipe verso destra o verso sinistra. Su iPhone X viene riproposta la medesima funzionalità ma con una gesture differente. Basta infatti uno swipe verso destra o verso sinistra dal fondo del display con un solo dito.

Tenere premuto il tasto laterale per accedere a Siri

Non si tratta propriamente di una gesture ma è uno dei due modi per accedere all’assistente digitale di Apple (l’altro è attraverso i comandi vocali).

Doppio tap sul tasto laterale per accedere ad Apple Pay

Pagare attraverso Apple Pay è stato reso ancora più semplice e intuitivo. Con un semplice doppio tap al pulsante laterale si accedere alla home screen di Apple Pay. Una volta autenticati con il proprio volto, si potrà procedere al pagamento.

Swipe verso il basso dalla sezione del segnale radio per accedere al Control Center

Con una gesture completamente opposta a quanto avviene attualmente, Apple permette l’accesso al Control Center, da qualsiasi schermata (anche all’interno delle app) attraverso uno swipe verso il basso dalla parte in alto a destra del display, ovvero quella occupata dall’orologio.

Swipe verso il basso dalla sezione dell’orologio per accedere alla tendina delle notifiche

Questa è rimasta abbastanza invariata come gesture. Uno swipe verso il basso dalla parte superiore a sinistra del display OLED per accedere alle notifiche.

Via

Comments
To Top