Smartphone

Il Face ID di iPhone X può memorizzare la mappa di un solo volto

iPhone X Face ID

Al di là del display OLED senza quasi alcuna cornice attorno, la caratteristica più rivoluzionaria di iPhone X è senza dubbio il Face ID. Avere un sistema di riconoscimento facciale che sfrutta i dati di 4 sensori differenti e che ha un margine di errore di appena 1 su 1 milione ha permesso ad Apple di eliminare del tutto il Touch ID.

Dalla presentazione di ieri sono state dette solo cose molto positive circa questo nuovo sistema di autenticazione biometrica. Tuttavia, come qualsiasi cosa, ha anche un lato negativo (o due se considerate il piccolo svantaggio nella velocità di sblocco rispetto al Touch ID).

Face ID: tanti vantaggi ma anche svantaggi

Spulciando fra le caratteristiche tecniche di iPhone X, è stato scoperto che inizialmente il Face ID è in grado di memorizzare, come base per il confronto, un solo volto. Ciò significa che iPhone X potrà essere sbloccato solamente da una sola persona.

Potrebbe sembrare un vantaggio ma in certi casi non lo è: pensiamo ad esempio tutte quelle coppie che sono solite condividere lo smartphone o il tablet: utilizzando il Face ID non sarà più possibile.

Ricordiamo che il Touch ID, che ancora resiste come tecnologia di autenticazione biometrica su iPhone 8 e iPhone 8 Plus, permette avere registrate fino a 5 impronte diverse come base per il confronto.

Via  Fonte

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2017 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top