Smartphone

Vi manca il jack audio da 3,5 mm su iPhone 7? Ecco la soluzione fai da te

Durante le settimane che anticipavano la presentazione di iPhone 7 erano in molti ad essere scettici circa la possibilità che Apple rimuovesse il jack audio da 3,5 mm, ultimo connettore analogico rimasto, e si affidasse solamente a connettori digitali (Lightning). La presentazione ci ha dimostrato che effettivamente il jack audio è stato rimosso. E se si potesse inserire in maniera fai da te?

Forse non tutti sanno chi è Scotty Allen, a.k.a Strange Parts ma egli, qualche mese fa, è riuscito a costruirsi un iPhone 6 dal nulla utilizzando solo componenti usati e acquistati in Cina. Appena terminato, il suo obiettivo successivo è stato quello di inserire un jack audio da 3,5 mm in un iPhone 7. Ebbene, 4 mesi dopo aver incominciato e con oltre 1000 dollari di componenti vari, ci è riuscito.

Il jack audio riportato alla gloria su un iPhone 7

Il video che vedete qui di seguito mostra praticamente il “making of” di questo progetto fai da te. Il progetto ha necessitato di molta pazienza e di molte capacità ingegneristiche, dal momento che è stato necessario spostare alcuni componenti (la batteria e il motore della vibrazione) per far spazio a un jack audio  e stampare un circuito da zero per far si che il tutto funzionasse a dovere.

Non è certo un progetto che vi consigliamo di attuare sul vostro iPhone 7 visto che la garanzia viene invalidata non appena cercate di aprire la scocca ma è comunque un qualcosa su cui riflettere. Anche un iPhone 7, lo smartphone con l’ecosistema più chiuso al mondo, può essere personalizzato dal punto di vista hardware.

Via

Comments
To Top