Computer

Windows 10 Fall Creators Update verrà rilasciato il 17 Ottobre

L’IFA 2017 di Berlino non è solamente una fiera internazionale legata a stretto contatto con la tecnologia hardware. Di fatto, nei vari stand presenti alla fiera si parla e viene presentato anche molto software. Un esempio concreto lo abbiamo con Microsoft che, alla propria conferenza, ha annunciato che Windows 10 Fall Creators Update verrà rilasciato a partire dal 17 Ottobre.

In passato abbiamo già visto quali saranno le novità in ambito estetico e dall’immagine di copertina capite benissimo che la principale novità funzionale (per Microsoft una vera e propria rivoluzione) sarà la Mixed Reality, con i principali produttori quali Dell, Lenovo, Asus, HP e Acer che hanno lanciato i loro modelli di visori.

Principali novità funzionali di Windows 10 Fall Creators Update

Fra le altre migliorie a livello funzionale ricordiamo anche Windows Inking, nuove funzioni di accessibilità dedicate al gaming e il nuovissimo People Hub. Purtroppo dovremmo attendere l’aggiornamento successivo per il debutto di Timeline e Clipboard Cloud.

Nel caso ve lo steste chiedendo, se il vostro computer è in grado di supportare Windows 10 Creators Update, allora sarà sicuramente compatibile con Windows 10 Fall Creators Update. Infatti, i requisiti minimi per le due diverse versioni (il sistema operativo rimarrà d’ora in poi sempre Windows 10) sono identici.

Appuntamento dunque al mese di Ottobre quando, oltre al Windows 10 Fall Creators Update, arriveranno anche le novità più attese in ambito mobile: la commercializzazione di iPhone 8 e la presentazione di Huawei Mate 10 e i Google Pixel 2.

Comments
To Top