Smartphone

iOS 11 permetterà di aggirare temporaneamente il Touch ID per questioni di emergenza

Touch ID

La sicurezza che il Touch ID porta a bordo di iPhone e iPad è ineguagliabile (almeno fino al riconoscimento facciale di iPhone 8). Grazie a esso, è possibile evitare che un eventuale furto faccia si che anche i dati finiscano nelle mani dei ladri. Tuttavia, anch’esso ha i lati negativi.

Pensate ad esempio a un’emergenza in cui è necessario chiamare i soccorsi. Nel caso in cui il proprietario dell’iPhone sia impossibilitato a chiamarli, qualsiasi altra persona non può farlo per via del livello di sicurezza del Touch ID.

Attraverso l’analisi del codice di iOS 11 beta è stato scoperto però che il nuovo sistema operativo integrerà una funzionalità d’emergenza che permetterà di aggirare temporaneamente il Touch ID per fare alcune operazioni, fra cui chiamare i numeri di emergenza (dalle impostazioni è possibile far partire in automatico la chiamata).

In situazioni di emergenza il Touch ID potrebbe essere un ostacolo

Come potete leggere nel tweet, aggirare temporaneamente il Touch ID richiederà la pressione rapida per 5 volte del tasto di accensione. Chiaramente la disabilitazione momentanea del sistema di sicurezza avverrà non solo per il Touch ID ma anche con il riconoscimento facciale (su iPhone 8 non dovrebbe essere presente il sensore di impronte).

Ricordiamo che il rilascio di iOS 11 dovrebbe avvenire il mese prossimo o al massimo in contemporanea con il lancio di iPhone 7s, iPhone 7s Plus e iPhone 8.

Via

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2017 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top