Smartphone

iPhone 8 sarà in grado di registrare video in 4K a 60 FPS?

Nonostante la maggior parte delle indiscrezioni che sono emerse online relativamente ad iPhone 8 hanno riportato migliorie di ogni genere dal punto di vista tecnico (ricarica wireless, riconoscimento facciale ecc.), quasi nessuna si è focalizzata sulla fotocamera. O meglio, quasi nessuna si è focalizzata sulla qualità della registrazione video della fotocamera.

Attraverso l’analisi di un frammento di codice, i colleghi di iHelp sono venuti a conoscenza della possibilità che il nuovo iPhone 8 sia il primo iDevice a poter registrare video in 4K a 60 FPS. Come potete vedere nell’immagine, un paio di stringhe riportano la compatibilità non solo con la fotocamera posteriore ma anche con quella anteriore.

iPhone 8 4K a 60 FPS

Lo standard H.265 aiuterà molto iPhone 8

Considerando gli annunci fatti alla WWDC 2017 durante la presentazione di iOS 11 e di macOS High Sierra, la tempistica scelta da Apple sarebbe perfetta.

Di fatto, grazie al supporto hardware nativo per la codifica e decodifica di video in H.265, la registrazione in altissima risoluzione non rappresenteranno più un problema in termini di memoria occupata. A parità di qualità e rispetto al codec H.264 infatti, il nuovo formato occupa circa il 40% di spazio in meno.

Che Apple stia pensando di trasformare iPhone 8 in un vero e proprio smartphone tutto fare, non solo riguardo la produttività d’ufficio ma anche altri ambiti professionali?

Via  Fonte

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2017 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top