Smartphone

I prossimi Apple Watch avranno un display curvo?

Apple Watch brevetto display flessibile

Nonostante l’utilizzo di un display curvo sia ancora molto scarso nel mondo degli smartphone (solo Samsung e Huawei al momento li utilizzano), relativamente ai wearable non lo è così tanto. Sono infatti moltissime le aziende che, per motivi dimensionali, optano per l’utilizzo di un display curvo di piccole dimensioni sulle proprie smartband. Sugli smartwatch quest’usanza non si è ancora diffusa ma potrebbe essere solo una questione di tempo, almeno per quanto riguarda l’Apple Watch.

Il colosso di Cupertino infatti ha di recente brevettato un nuovo progetto relativo ad un Apple Watch con cassa centrale rotonda (prima novità) dotato di un display che parte da entrambi i lati del cinturino per poi confluire sulla cassa. In pratica, un display flessibile con una forma molto particolare e sicuramente inusuale (seconda novità). Esso dovrà flettersi al fine di assecondare il movimento del cinturino una volta indossato al polso.

Un brevetto che apre le porte a una rivoluzione per Apple Watch?

L’utilizzo di un display del genere potrebbe sicuramente incrementare, insieme con una modica di watchOS, la quantità di informazioni mostrate. Una forma così particolare dello schermo aprirebbe le porte anche a tutta una serie di watch faces che trarrebbero beneficio dallo spazio extra vicino ai lati del cinturino.

Tutto sembra molto bello ed entusiasmante ma non dobbiamo dimenticare che si tratta ancora solo di un brevetto e che difficilmente lo vedremo applicato già dalla prossima generazione di Apple Watch, dal momento che una rivoluzione del genere in ambito wearable richiede mesi e mesi di sviluppo.

Via  Fonte

Comments
To Top