Applicazioni Google Play

Problemi per i nuovi servizi vocali di Google sulle reti Vodafone

Ieri è stata davvero una grande giornata, ricca di sorprese e novità inaspettate, non che queste funzioni non fossero molto attese da tutti i possessori di Nexus One e di altri telefoni Android, ma l’ attivazione così silenziosa e totalmente priva di pubblicità ha lasciato tutti piacevolmente perplessi. Stiamo parlando dell’ abilitazione del navigatore turn-by-turn in versione italiana di Google Maps e dell’ attivazione dei vari servizi vocali, finalmente fruibili in lingua italiana.

Grande festa ieri per tutti i felici utenti Android anche se si sta registrando un inconveniente con i clienti Vodafone, i quali non riuscirebbero a utilizzare le funzione vocali (ricerca web, ricerca contatti e composizione sms) quando si trovano sotto copertura della rete dati dell’ operatore in questione. Tante e tante segnalazioni ci sono pervenute e tante altre lamentele si stanno accumulando in un thread appositamente aperto sul forum Vodafone Lab, in cui utenti più o meno alterati stanno chiedendo informazioni e facendo domande a cui si spera seguano presto anche delle risposte.

Mentre con gli altri operatori Tim e 3 Italia non sembrano esserci problemi con queste funzioni, sulla rete Vodafone sembra attivo una sorta di blocco del protocollo utilizzato dalla ricerca a input vocale di Google, forse derivante da filtri inseriti precedentemente per impedire l’ utilizzo di particolari protocolli.

Al di la delle specifiche ragioni tecniche, speriamo che Vodafone ed il suo team di tecnici agiscano velocemente per ovviare questo spiacevole imprevisto,  diamo il tempo tecnico necessario agli addetti ai lavori per risolvere la questione, sicuramente il gestore telefonico si renderà conto dell’ importanza di abilitare questi servizi e del rischio che correrebbe nel caso in cui non lo facesse, visto che una moltitudine di clienti insoddisfatti migrerebbe sicuramente verso altri operatori.

Comments
To Top