Senza categoria

10 cose che Android gestisce meglio di iPhone OS

Gizmodo, in un suo articolo di qualche giorno fa, mette in evidenza 10 punti chiave per cui Android sarebbe attualmente migliore di iPhone OS, una top ten delle ottime ragioni per cui preferire il piccolo androide verde al sistema operativo mobile della mela.

Vi riportiamo l’ elenco di seguito:

1: Android può far girare più applicazioni contemporaneamente

Il fattore multitasking è sempre stato sottolineato come valore aggiunto di Android, mentre iPhone OS offre questa possibilità solo con pochissime apps native e cercherà di avvicinarsi ad Android per questo aspetto con la versione 4 del suo OS, permettendo l’ accesso a specifiche API da parte di alcuni sviluppatori di terze parti, ma il livello sarà ancora lontano da quello del multitasking di Android.

2: Android offre la possibilità di avere molte informazione nella home screen

Tutto ciò che vogliamo a portata di mano, anzi di dito. Le home screen di Android permettono una personalizzazione pressochè infinita grazie all’ installazione di widget che permettono la fruizione di informazioni direttamente dalla home, senza la necessità di dover andare a lanciare l’ applicazione relativa. Un esempio sono le aps meteo, l’ utente iPhone deve andare a cercare l’applicazione nella lista, lanciarla, aspettare che carichi e quindi consultare le informazioni, l’ utente Android ha la possibilità di avere le informazioni aggiornate direttamente in home.

3: Android ha un Apps Market migliore

Il numero di applicazioni presenti nel market parla chiaro, 180.000 per iPhone e 50.000 per Android, ma la crescita che sta avendo il secondo è impressionante, in pochi mesi ha realizzato un’ incremento nel numero di applicazioni che ci fa capire che molto presto non ci sarà più un divario simile, o addirittura se ne verrà a creare uno in senso opposto. Comunque il punto 3 fa riferimento all’ apertura dell’ Android Market contro la chiusura di quello Apple che seleziona e censura un gran numero di applicazioni che non compariranno mai nel market, mentre Android lascia che siano gli utenti a decidere quale applicazione premiare con i download. Inoltre su Android Market è possibile acquistare un’ applicazione a pagamento e testarla per 24 ore,  in questo periodo potremo disinstallarla ed essere rimborsati se non abbiamo trovato l’ app di nostro gusto, non è cosa da poco.

4: Android ha un migliore sistema di notifiche

Purtroppo iPhone ha un sistema di notifiche un po’ limitato, sia per la ristretta modalità popup sia perchè, non vantando un vero e proprio multitasking, le applicazioni devono essere aperte per mostrare le notifiche. Android ha una comoda barra delle notifiche che permette inoltre di essere ampliata per leggere a tutto schermo ed in dettaglio le notifiche multiple che sono arrivate. Inoltre Android offre agli sviluppatori la possibilità di creare notifiche visibili a telefono bloccato, iPhone OS invece non offre questa possibilità aggiuntiva poichè lo rende possibile solo per applicazioni native.

5: Android permette di scegliere l’ hardware

Molto semplicemente Apple offre la possibilità di usufruire di un solo device, mentre Android permette una vasta scelta, per tipologia, casa produttrice, prezzo o caratteristiche hardware, permettendo una libertà di scelta in base ad una moltitudine di criteri che sarà l’ utente a decidere.

6: Android permette di scegliere l’ operatore

Negli USA l’ utente che acquista iPhone è strettamente legato all’ operatore AT&T , fortunatamente  in Italia non è così.

7: Android permette l’ installazione di custom ROM

iPhone ha il Jailbreak che permette alcune funzionalità in più rispetto all’ OS standard. Android vanta una attivissima comunità di appassionati che realizzano e migliorano costantemente delle custom ROM Android, permettendo un livello superiore di personalizzazione oltre il porting di intere UI da un device all’ altro.

8: Android ha una gestione dei settings più veloce

Con iPhone OS è necessario andare nelle impostazioni di sistema per intervenire sulle funzioni principali del device, mentre con Android possiamo avere i toggles direttamente su una delle home, possiamo attivare/disattivare gps, bluetooth, rete 3G, wifi e tantissime altre funzioni fondamentali con un semplice tap sulla home screen.

9: Android permette un’ integrazione con Google ed il Social

Per ovvie ragioni, con Android l’ integrazione con la moltitudine dei servizi forniti da Google, in costante svilupppo, avviene in maniera perfetta e veloce ed anche la sincronizzazione con tutte le realtà “social” sviluppatesi fino ad oggi è estremamente funzionale ed efficace.

10: Android permette di adattare il proprio budget

Quest’ ultimo punto è una considerazione di tipo economico che ci porta a riflettere sul fatto che in USA un contratto biennale per l’ acquisto di iPhone comporta una spesa notevolmente superiore alla sottoscrizione di un abbonamento di due anni scegliendo un telefono Android che, in certi casi sarà addirittura gratuito. Questo punto può anche essere semplicemente riportato in un contesto italiano, semplicemente ponendo l’attenzione sui costi “solo telefono” dei device Android rispetto ad iPhone.

[Via]

Comments
To Top