Senza categoria

Guida: Kernel undervolted per Nexus One [UPDATE]

La guida seguente, consente di installare un nuovo kernel undervoltato basato su Cyanogen mod 5.0.4 e permette di risparmiare un po’ di batteria.

Non è necessario munirsi di un backup poichè la procedura non comporta la perdita dei dati.

[UPDATE]: E’ necessario eseguire la guida anche se si possiede la rom CyanogenMod 5.0.4 o 5.0.4.1 e versioni successive.

Come riportato altre volte, la guida è perfettamente funzionante visto che la redazione non si limita a copiare ed incollare dal web ma ad eseguire il tutto sul dispositivo redazionale.

Inoltre, l’installazione di questo kernel fà risparmiare un pò di batteria perchè diminuisce le prestazioni del Nexus One.

Requisiti:

  1. Unlock bootloader ;
  2. permessi di root aggiornato (ecco la guida) o permessi di root su firmware originale (ecco la guida);
  3. rom CyanogenMod da 5.0.2 (ecco il link delle versioni successive).

Procedimento:

  1. Effettuare il download del kernel qui;
  2. scompatta e copia i file all’interno nell’-sdk/tools;
  3. spegnere e avviare il in modalità fastboot (trackball + tasto accensione);
  4. posizionarsi con il terminale nella cartella android-sdk/tools;
  5. digitare: fastboot devices (proseguire se viene rilevato il dispositivo);
  6. digitare: fastboot flash zimage zImage33;
  7. cliccare su power down;
  8. avviare il dispositivo;
  9. posizionarsi con il terminale windows nella cartella android-sdk/tools e digitare i seguenti comandi:
  • adb remount
  • adb push bcm4329.ko /system/lib/modules/

Lo staff di NexusOneItalia.it declina ogni responsabilità da eventuali danni subiti nel seguire la seguente .

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2017 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top