Senza categoria

Scontro tra Google e Cina

Il motore di ricerca di Mountain View ha pubblicato sul proprio blog ufficiale un post-denuncia contro il governo cinese, intitolato “New approach to China”.

Google nel post scrive: “A metà dicembre, abbiamo rilevato un attacco mirato sulle nostre infrastrutture aziendali provenienti dalla Cina, che hanno provocato il furto di informazioni riservate di nostra proprietà. Abbiamo prove che garantiscono l’accesso degli aggressori all’account gmail”.

Il colosso del web vuole disabilitare il motore di ricerca e i vari servizi nel territorio cinese, naturalmente Google con questa probabile decisione perderà molto mercato.
Tantissimi produttori hanno creato cellulari Android per il solo mercato cinese (Lenovo, Motorola, LG, Philips, etc) e la scomparsa dei servizi Google dalla Cina renderebbe totalmente inutile il loro utilizzo.

Il lancio del Nexus One per la Cina, previsto tra pochi giorni, è stato eliminato.

[FONTE]

Comments
To Top