Applicazioni Google Play

Android Market: applicazione ruba dati sensibili

Avere uno store libero come l’Android Market ha vantaggi e svantaggi.
Uno dei vantaggi che in questo caso specifico si è trasformato in un vero e proprio svantaggio, è quello di dare la possibilità a tutti gli sviluppatori di poter pubblicare liberamente la propria applicazione android sul market.

Lo “sviluppatore” Droid09 ha pensato bene di rilasciare sullo store un’applicazione che permette di gestire gli account bancari. Molto utile come applicazione, in particolar modo per quegli utenti che hanno diverse banche e di conseguenza diversi account.

Peccato solo che lo sviluppatore si appropiava di tutti i dati inseriti dagli utenti ignari di quello che succedeva.
Infatti si parla di una vera attività di frode e nello specifico di phishing.

L’applicazione è stata già tolta dal Market e Google ha provveduto ad avvisare via mail tutti coloro che hanno effettuato il download di tale applicazione, invitando loro di cancellarla il prima possibile.

Il nostro consiglio, prima di scaricare qualsiasi applicazione, è di controllare i commenti e verificare il numero di voti dell’applicazione stessa.

Immagino come gli utenti Apple sfrutteranno l’accaduto per evidenziare la validità della politica di approvazione di ogni singola applicazione da parte di Apple 😉

Comments
To Top